Come Grilli E Stelle Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

Due amici
Author: Florindo Soldi
Publisher: Lulu.com
ISBN: 1105089746
Pages:
Year: 2012
View: 945
Read: 949

Siamo spiriti azzurri e stelle
Author: Gabriele D'Annunzio
Publisher: Giunti Editore
ISBN: 8809206347
Pages: 212
Year: 1995
View: 399
Read: 261

Ho visto nina volare
Author: Ernesto Capasso
Publisher: LIT EDIZIONI
ISBN: 8862317816
Pages: 240
Year: 2014-10-16T00:00:00+02:00
View: 480
Read: 956
“Saggio bellissimo, da leggere, sottolineare (a matita) e citare, raccontare, perché è puro amore che sfiora, solletica, serpeggia, invita a capirci e a non temere, ma soprattutto a non temerci”. Così Roberto Vecchioni, nella prefazione, definisce “Ho visto Nina volare. La fiaba e l’infanzia nella musica leggera italiana”, il libro del giornalista Ernesto Capasso che racconta le storie nascoste dietro le canzoni, utilizzando come filo conduttore il tema della fiaba e dell’infanzia. “I sogni son desideri”, recita la celebre melodia della Cenerentola Disney. Oltre ai sogni, anche le canzoni possono rivelare desideri autentici. Nel libro l’autore, con la puntualità dello studioso e l’entusiasmo dell’appassionato, ci accompagna alla scoperta delle canzoni in cui i cantautori italiani hanno utilizzato il canovaccio della fiaba e dell’infanzia per raccontare i propri mondi interiori, facendo così risaltare, spesso con risultati straordinari, il contrasto tra un abito narrativo rivolto a un pubblico infantile e temi pensati per uno adulto. In Ho visto Nina volare, Fabrizio De André coglie l’immagine della libertà nel volo, fra le corde di un’altalena, di una bambina; Edoardo Bennato in Burattino senza fili, mettendo in musica la storia di Pinocchio, racconta il conflitto tra l’individuo e il potere; in Alice, Francesco De Gregori canta l’inafferrabilità del reale; Roberto Vecchioni, in Ninni, si rivede bambino. La fiaba è una narrazione fantastica di cui la musica fa proprie le atmosfere e i personaggi. Buoni e cattivi si confondono, i ruoli si invertono e niente è scontato. I cantautori reinventano personaggi e colori rivestendoli di contenuti originali. L’infanzia è la stagione fatata che nell’ispirazione musicale diventa un paesaggio della mente, e nelle cui irregolari geografie possiamo ritrovare voci e pensieri del nostro ieri. Viaggiando lungo le traiettorie emotive del passato, anche gli scrittori di canzoni rivivono la propria fanciullezza, perché il desiderio di ritrovare il bambino sperduto nei labirinti dell’io è un’esigenza che nutre e dà respiro al percorso di ogni artista e di ogni individuo.
Come stelle cadenti
Author: Sveva Casati Modignani
Publisher: Sperling & Kupfer editori
ISBN: 8860614147
Pages: 528
Year: 2008
View: 681
Read: 741

La Bibbia volgare: Daniele. i Profeti Minori. i Maccabei
Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1886
View: 1205
Read: 412

La Bibbia volgare secondo la rara edizione del I di ottobre MCCCCLXXI
Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1886
View: 787
Read: 1214


Collezione di opere inedite o rare
Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1886
View: 605
Read: 994

Che te ne fai di un cielo senza stelle?
Author: Alessio Poeta
Publisher: Alessio Poeta
ISBN: 6050338701
Pages:
Year: 2014-11-26
View: 501
Read: 980
Che cosa diavolo fai se scopri che il tuo fidanzato va a letto con un altro uomo conosciuto in palestra? E cosa pensi di quelli che ti chiedono rispetto mentre “WhatsAppano” con altri uomini? E’ giusto, nella vita, non dare seconde chance a nessuno? Questi sono i dubbi di Valerio. Di Valerio Falabella, un ragazzo romano che dal giorno alla notte perde tutto. Ma proprio tutto. Tranne la dignità, le sue dieci (assurde) regole per affrontare la vita e una mamma di troppo. Non si arrende e, per dimenticare il grande amore, cambia città, lavoro e amici. Nel frattempo twitta, chatta e passa il resto dei suoi giorni a cercare un “nuovo” grande amore. consapevole che oramai in amore non vince più chi fugge, ma chi è online su WhatsApp e non risponde. Riuscirà Valerio a sfruttare la preziosa combinazione di bella presenza e faccia da culo per rimettersi in gioco nel mondo del lavoro, evitando di finire a letto con le persone sbagliate? Alessio Poeta, dopo aver scritto per molte riviste di costume e cronaca rosa, tenta il colpaccio con il suo primo romanzo “fuxia”. Nato nel 1986, vive a Roma da solo e passa il resto dei suoi giorni a cercare uomini, disposti a mantenerlo senza nulla in cambio.
Il libro delle Stelle
Author: Alcandro Grineo
Publisher: Wannaboo
ISBN: 1452381526
Pages:
Year: 2010-06-03
View: 1147
Read: 825
This book is the story of a friend of mine. He died during the second world war in the Italian Alps. He was a partisan and was fighting the Italian and German army while hiding in the woods.I grew up with him in a small town and I was there with him when he diedThe book is not about his life. It's about what happened to him after. This book is describing the journey of his and our souls.
Il vento, il cuore, il tempo
Author: Franceschina Antonucci
Publisher: Aletti Editore
ISBN: 8859108721
Pages: 72
Year: 2012-12-27
View: 200
Read: 906
La poetessa Antonucci Franceschina nasce in un piccolo paese nella provincia di Cosenza, Santa Caterina Albanese, il 7 maggio del 1941. Mamma affettuosa, moglie esemplare, percepisce il titolo della scuola dell’obbligo. La cagionevole salute del marito e della madre e poi la malattia del figlio hanno turbato l’armonia e la tranquillità della famiglia. L’autrice de “Il tempo, il cuore, il vento”, negli spazi liberi della faticosa giornata, sogna e rivolge i suoi stupendi versi alla natura, agli affetti, all’ambiente che la circonda, Inizialmente per lenire le sue ansie e le sue preoccupazioni per la particolare situazione familiare, poi per pura gioia, per puro godimento intellettuale e per ritrovare quella pace del suo io interiore, che la porta a vivere in un mondo parallelo dove affiora la sua forza, il coraggio e la gioia per la natura tutta e sopra ogni cosa l’amore per Dio. Rivive i tempi passati con grande sentimento. Ogni oggetto, un fiore, un avvenimento, un particolare, diventa lo spunto per la creazione di un’ode. Il genere è spontaneo, musicale, dolce e non è condizionato tanto dalle regole della metrica, ma Pura libertà di espressione che da forma ad ogni singola poesia, dove si evidenzia il carattere semplice e brillante dell’autrice. Ed esprime gli intimi sentimenti di amore, di affetto, di apprezzamento e di attaccamento alla sua gente e al suo paese natale che ama immensamente.
Palermo e la Sicilia
Author: Antonio Giangrande
Publisher: Antonio Giangrande
ISBN:
Pages: 806
Year: 2013-07-14
View: 362
Read: 461
E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”. Aforisma di Bertolt Brecht. Bene. Tante verità soggettive e tante omertà son tasselli che la mente corrompono. Io le cerco, le filtro e nei miei libri compongo il puzzle, svelando l’immagine che dimostra la verità oggettiva censurata da interessi economici ed ideologie vetuste e criminali. Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, la realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. Per non reiterare vecchi errori. Perché la massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità per migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!
Juan è andato tra le stelle
Author: Ángel Mario Fernández
Publisher: Feltrinelli Editore
ISBN: 8858853377
Pages: 17
Year: 2015-01-14T00:00:00+01:00
View: 502
Read: 760
Carlitos ha sei anni e ha perso suo fratello Juan. Quando chiede a sua madre dove sia andato lei gli risponde che Juan è volato in cielo grazie ad un paio di ali. Carlitos confuso e pieno di domande passa il tempo ad interrogarsi dove sia finito suo fratello, se sia solo e se sia davvero arrivato lassù. Inizia quindi un tenero viaggio alla ricerca della via per le stelle. In equilibrio tra ingenuità e tenerezza Carlitos attraversa il bosco dietro casa per trovare il passaggio segreto che lo potrà condurre da suo fratello. Numero di caratteri: 19.418
Il grande Gatsby
Author: Fitzgerald Francis Scott
Publisher: Bur
ISBN: 8858621689
Pages: 224
Year: 2011-07-13
View: 504
Read: 1009
Nelle pagine di Fitzgerald come nella musica dell'Era del jazz e nel folk della Grande Depressione sentiamo un sottofondo di motori e clacson: ora quelli squillanti delle limousine, ora quelli gracchianti e tossicchianti dei macinini dell'emigrazione interna." - Massimo Bocchiola
Novelle per un anno
Author: Luigi Pirandello
Publisher: Newton Compton Editori
ISBN: 8854140392
Pages: 2328
Year: 2012-05-10
View: 611
Read: 641
A cura di Sergio CampaillaEdizione integraleNelle Novelle per un anno, che Pirandello iniziò a raccogliere in volume nel 1922, lo sguardo penetrante dello scrittore agrigentino si annida nel grigiore della normalità, nell’esistenza quotidiana, squarcia le cortine del perbenismo, frantuma le rigide maschere che nascondono i veri, incerti lineamenti, si muove in una varietà multiforme di ambienti, sonda le profondità della psiche, incrina le false certezze. E libero, imprevedibile come la vita, mosso dal suo particolare umorismo, trascrive, senza aderire a moduli esterni, la sofferenza dell’individuo destituito di ogni orgoglio, in conflitto con se stesso e con gli altri, disorientato da una sorte sempre mutevole.Sono contenute nel volume le raccolte: Scialle nero; La vita nuda; La rallegrata; L’uomo solo; La mosca; In silenzio; Tutt’e tre; Dal naso al cielo; Donna Mimma; Il vecchio Dio; La giara; Il viaggio; Candelora; Berecche e la guerra; Una giornata.Luigi Pirandellonato ad Agrigento nel 1867, si laureò in filologia a Bonn nel 1891. Iniziò la sua attività letteraria e teatrale quando Capuana lo introdusse nel mondo culturale romano. Dal 1897 al 1922 si dedicò all’insegnamento. Nel 1934 gli fu assegnato il premio Nobel per la letteratura. Morì a Roma nel 1936. Di Luigi Pirandello la Newton Compton ha pubblicato molte opere in volumi singoli e i volumi unici I romanzi, le novelle e il teatro; Tutti i romanzi e Novelle per un anno.