Waterloo Le Storie Dei Re Sassoni Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

Waterloo
Author: Bernard Cornwell
Publisher: Longanesi
ISBN: 8830443352
Pages: 342
Year: 2015-05-28T00:00:00+02:00
View: 1324
Read: 267
Alcune battaglie non cambiano nulla, ma Waterloo ha cambiato quasi tutto. Il 18 giugno del 1815 gli eserciti di Francia, Gran Bretagna e Prussia si scontrarono in una tranquilla piana a sud di Bruxelles. Nei tre giorni precedenti, l’esercito francese aveva battuto gli inglesi a Quatre Bras e i prussiani a Ligny. Gli alleati erano in ritirata. La sanguinosa battaglia di Waterloo sarebbe diventata una pietra miliare nella storia europea, studiata e analizzata più e più volte, soprattutto perché, fino alla sera del 18, l’esercito francese era a un passo dalla vittoria. Con la consueta abilità che lo ha consacrato ad amatissimo maestro del romanzo storico, Bernard Cornwell racconta la cronaca dei quattro giorni che precedettero la battaglia e poi, ora per ora, le emozioni di quella giornata fatidica, in un preciso e appassionante lavoro di ricostruzione. Quello che ne risulta è un avvincente resoconto di un momento storico drammatico, dalla fuga di Napoleone dall’isola d’Elba fino ai campi insanguinati dell’ultima, disperata battaglia dell’epopea bonapartesca. Da queste pagine prendono vita così l’incalzare degli eventi della battaglia, ma anche i pensieri e le preoccupazioni dei due grandi protagonisti, Napoleone e Sir Arthur Wellesley, duca di Wellington, così come di tutti i soldati e ufficiali che vissero quella memorabile giornata.
Waterloo
Author: Bernard Cornwell
Publisher: Viking Press
ISBN: 0670808687
Pages: 378
Year: 1990
View: 205
Read: 340
As the British and their allies enjoy society in 1815 Brussels, Lieutenant Colonel Richard Sharpe discovers that a powerful French army is approaching and that an epic confrontation at Waterloo is inevitable
La morte dei re
Author: Bernard Cornwell
Publisher: Longanesi
ISBN: 8830436003
Pages: 415
Year: 2012-10-11T00:00:00+02:00
View: 673
Read: 1126
Al crepuscolo del IX secolo, Alfredo il Grande è in punto di morte, e con lui sembra esserlo anche il sogno di un’Inghilterra unita. Il regno ripiomba inevitabilmente nel caos: all’antica minaccia dei danesi si aggiunge quella dei nobili sassoni, pronti ad allearsi con gli odiati nemici pur di mettere le mani sul potere e impedire al principe Edoardo di succedere al trono. Senza dimenticare la minaccia dei vichinghi da nord... In questo scenario tumultuoso, Uhtred di Bebbanburg, il guerriero sassone cresciuto tra i vichinghi, è stretto in una morsa altrettanto insidiosa, combattuto tra la fedeltà ad Alfredo e il desiderio di recuperare le terre dei suoi antenati. Ha infatti giurato fedeltà al vecchio re, ma non al suo erede, e nonostante gli anni di fedele servizio non è convinto di continuare a lottare per la causa di un’Inghilterra unita e cristiana. Ma deve prendere una decisione, su cui incombe l’ombra cupa di una profezia pronunciata da un’indovina: «Sette re moriranno, e le donne che ami...» Uhtred imbraccerà le armi in difesa della causa di Alfredo il Grande o lascerà che il sogno di un regno finalmente unito cada per sempre nell’oblio?
Il signore della guerra
Author: Bernard Cornwell
Publisher: Longanesi
ISBN: 8830430129
Pages: 415
Year: 2010-12-31T00:00:00+01:00
View: 736
Read: 323
Wessex meridionale, fine del IX secolo. Uhtred di Bebbanburg ha perso tutto: non ha più la sua amatissima moglie, morta durante il parto. Non ha più le sue terre, usurpate tempo addietro. Non ha più un re per cui combattere, perché Alfredo il Grande ormai è vecchio e malato, incapace di respingere gli invasori vichinghi e ossessionato dall’idea di convertire il mondo alla fede cristiana. Uhtred di Bebbanburg non ha più nulla per cui vivere, eppure c’è qualcosa che gli impedisce di lasciarsi morire. Qualcosa che da sempre è dentro di lui. È la furia del guerriero. Una furia pagana, nata fra i danesi che lo hanno addestrato all’arte della guerra e coltivata sugli innumerevoli campi di battaglia che ha calcato. Ora la sua furia ha un obiettivo preciso: reclamare Bebbanburg, la fortezza che gli spetta di diritto e che suo zio possiede in spregio alla legge e agli dei. Ora Uhtred combatterà per se stesso e per il suo destino, il destino di un guerriero nato.
I re del nord
Author: Bernard Cornwell
Publisher: Longanesi
ISBN: 8830436976
Pages: 369
Year: 2013-05-16T00:00:00+02:00
View: 406
Read: 454
Anno 878. L’esercito di Alfredo il Grande ha da poco sconfitto l’armata danese, e il Wessex è di nuovo un regno libero. Uthred di Bebbanburg, guerriero senza terra, ha contribuito più di tutti alla vittoria, ma odia a tal punto il sovrano che decide di abbandonarlo per reclamare il trono cui ha diritto, e soprattutto per vendicare l’assassinio di Ragnar, suo padre adottivo. Un’avventura che pare condannata a un sanguinoso fallimento: Kjartan il Crudele, autore di quel barbaro delitto, è asserragliato all’interno delle mura di Dunholm, una fortezza inespugnabile, dove tiene prigioniera Thyra, la figlia di Ragnar. Dalla sua Uthred ha ben pochi amici: la fedele spada, che in passato l’ha reso un guerriero degno di quel nome, e la fidata Hild, una monaca sassone che ha salvato dall’infamia. Finché il caso non gli fa incontrare un manipolo di uomini, comandati da un giovane schiavo autoproclamatosi re di Northumbria... In un mondo dai confini mutevoli dove regnano il caos e bizzose divinità, una terra contesa tra i signori della guerra in cui il più prezioso degli alleati può trasformarsi all’improvviso in un nemico più gelido dell’aspro vento del nord, la follia di quell’impresa potrebbe davvero rivelarsi l’unica arma vincente.
Il trono senza re
Author: Bernard Cornwell
Publisher: Longanesi
ISBN: 8830448184
Pages: 396
Year: 2017-02-09T00:00:00+01:00
View: 799
Read: 261
Inizi del X secolo. Le forze dei regni di Wessex e Mercia si sono unite per sconfiggere i danesi, ma i regni della Gran Bretagna continuano a essere minacciati dall’instabilità e dalle pressioni dei vichinghi. Quando Æthelred, signore di Mercia, muore senza lasciare eredi, il trono vacante è l’ideale per scatenare rivalità sopite. Mentre l’aristocrazia della Mercia discute della successione e i territori dell’ovest cercano di accampare pretese, nuovi nemici si avvicinano dalle frontiere del Nord. I sassoni avrebbero un disperato bisogno di una guida forte, invece continuano a lottare per un trono abbandonato, rischiando di minare l’unità e la forza che hanno faticosamente costruito. Uhtred di Bebbanburg, il più grande guerriero della Mercia, appoggia Æthelflaed, la consorte di Æthelred, come legittima erede al trono, perché sa che anche lei crede nel sogno di un unico regno di Inghilterra. Ma i nobili accetteranno che sia una donna a prendere il potere, anche se è la vedova di Æthelred e la sorella del re di Wessex?
Lords of the North
Author: Bernard Cornwell
Publisher: Harper Collins
ISBN: 0061801895
Pages: 352
Year: 2009-10-13
View: 674
Read: 1236
The third installment of Bernard Cornwell’s bestselling series chronicling the epic saga of the making of England, “like Game of Thrones, but real” (The Observer, London)—the basis for The Last Kingdom, the hit television series coming to Netflix in Fall 2016. After achieving victory at King Alfred’s side, Uhtred of Bebbanburg is returning to his home in the North, finally free of his allegiance to the King—or so he believes. An encounter with a vicious slave trader introduces Uhtred to Guthred, the self-proclaimed King of Northumbria. Curious about Guthred’s astounding claim, Uhtred follows him north. But he soon discovers fate has another incredible surprise in store, and begins an unexpected journey that climaxes in the midnight siege of a city thought impregnable—a dangerous seige that results in the forging of England. Lords of the North is Bernard Cornwell’s finest work yet—a breathtaking adventure, but it also tells the story of the creation of English identity, as the English and Danes begin to become one people, appropriating each other’s languages and, thrillingly, fighting side-by-side.
Un cavaliere e il suo re
Author: Bernard Cornwell
Publisher: Longanesi
ISBN: 883043695X
Pages: 428
Year: 2013-05-16T00:00:00+02:00
View: 788
Read: 1180
Nono secolo dopo Cristo. La terra degli Angli è dominata da un fragile regno di guerrieri sassoni retto dal pio re Alfredo. Uhtred, giovane erede legittimo del titolo di aldermanno di Bebbanburg, allevato dai danesi ma tornato tra le braccia della fede cristiana, ha combattuto duramente per il suo re. Ma la gloria, la famiglia, l’onore acquisiti non lo soddisfano. Tradimenti, intrighi di corte, meschinità minano il suo animo avventuroso e, forse stregato dalla bellezza della fattucchiera Iseult, vorrebbe persino tornare a battere i mari sulle lunghe navi danesi. Punito dal suo re, Uhtred si trova protagonista di un continuo sovvertimento di fronti, tra amici che diventano nemici e spietati rivali ancor più feroci. Di fronte a una nuova invasione danese però l’onore gli impone di tornare accanto a re Alfredo, un uomo molto diverso, che non stima ma al quale non può non riconoscere la propria fedeltà. Si scatena così, con il riapparire di amici e amori creduti morti, fosche leggende magiche e battaglie epiche, un conflitto finale per riconquistare il Wessex e porre le fondamenta per quel paese che un giorno sarà chiamato Inghilterra. Bernard Cornwell si rivela ancora una volta un maestro dell’azione, dell’intrigo storico e della grande avventura, quella di uomini e donne con i visi sferzati dal vento della libertà, disposti a tutto pur di non rinunciare alla propria indipendenza. Un romanzo trascinante.
Il filo della spada
Author: Bernard Cornwell
Publisher: Longanesi
ISBN: 8830436992
Pages: 381
Year: 2013-05-16T00:00:00+02:00
View: 428
Read: 980
Corre l’anno 885 e la Terra degli Angli è un regno in pace, ma diviso. I danesi hanno esteso i propri domini nei territori a nord, i sassoni hanno rafforzato il loro potere a sud. Un corso d’acqua separa i due mondi: il Temes, l’odierno Tamigi. Ma quando un’ondata vichinga assedia l’antica città di Londra, insediandosi all’interno delle sue mura, il già delicato equilibrio sembra vacillare. I nuovi arrivati spadroneggiano nelle campagne, razziano i tranquilli villaggi del Wessex, riducono in schiavitù donne e bambini. E i numerosi fortilizi, spuntati come funghi, non bastano a fermarli. Lord Uhtred, signore di Bebbanburg, impavido guerriero sassone cresciuto tra i danesi, ha combattuto duramente per il suo re. Ma la vita agiata e il rispetto acquisiti non lo soddisfano, e l’inettitudine dell’erede al trono mette a dura prova il suo animo avventuroso che vorrebbe tornare a brandire la spada, a battere i gelidi mari del nord, a conquistare quelle terre che gli spettano di diritto. Quando il pio Alfredo chiede il suo aiuto per frenare l’orda nemica, Uhtred non sa che fare. Deve scegliere fra il giuramento che lo lega al re e il pericoloso mulinello di alleanze che mutano e di poteri che passano di mano. Ma ha tra le mani le sorti di un regno, un’isola sferzata dal vento dove la pace duratura è ancora un miraggio: deve prestare fede alla sua promessa o seguire la via tracciata dalla spada? Saprà rendersi onore e tornare a combattere, in nome della futura Inghilterra?
L'ultimo re
Author: Bernard Cornwell
Publisher: Longanesi
ISBN: 8830436933
Pages: 409
Year: 2013-05-16T00:00:00+02:00
View: 877
Read: 710
Terra degli Angli, Anno del Signore 866. Quello che un giorno diventerà il regno d’Inghilterra è ancora una terra divisa in piccoli territori guidati da sovrani barbarici, appena convertiti al cristianesimo. La grandezza di Roma è un ricordo lontano e tra foreste, nebbie e terre spazzate da venti gelati ancora echeggiano leggende di portenti e antichi dèi. E dal mare giungono strane navi dalle polene simili a draghi, le murate ornate di scudi: portano uomini feroci, vichinghi – che significa pirati –, guerrieri del Nord, danesi soprattutto. Sono venuti per razziare, uccidere, distruggere ma anche conquistare. Il giovane Uhtred, erede al titolo di aldermanno di Bebbanburg, dopo la morte del padre viene adottato dal re normanno Ragnar: nel giro di pochi anni impara il valore del suo coraggio, apprende a battersi e ad andare per mare, conosce l’amore della selvaggia Brida e diventa per Ragnar come un figlio. Ma l’intrigo, la passione e infine il tradimento riportano Uhtred dal suo vecchio precettore Beocca, che lo presenta all’unico sovrano in grado di opporsi all’orda degli uomini del Nord: Alfredo, che un giorno verrà chiamato il Grande, è un uomo instabile di salute ma dotato di animo acuto, che intuisce quanto gli può essere utile Uhtred. Per riconquistare il suo titolo, Uhtred comincia una seconda esistenza sotto il segno di Dio e dell’ultimo re libero degli Angli. Ma prima di poter vincere la definitiva battaglia lo aspetta ciò che ha sempre temuto e al tempo stesso atteso, per diventare un vero guerriero: affrontare il nemico in campo aperto, nel Muro di Scudi, la prova suprema per un uomo d’arme dell’alto Medioevo.
The Winter King
Author: Bernard Cornwell
Publisher: St. Martin's Griffin
ISBN: 125001736X
Pages: 448
Year: 1997-04-15
View: 609
Read: 999
It takes a remarkable writer to make an old story as fresh and compelling as the first time we heard it. With The Winter King, the first volume of his magnificent Warlord Chronicles, Bernard Cornwell finally turns to the story he was born to write: the mythic saga of King Arthur. The tale begins in Dark Age Britain, a land where Arthur has been banished and Merlin has disappeared, where a child-king sits unprotected on the throne, where religion vies with magic for the souls of the people. It is to this desperate land that Arthur returns, a man at once utterly human and truly heroic: a man of honor, loyalty, and amazing valor; a man who loves Guinevere more passionately than he should; a man whose life is at once tragic and triumphant. As Arthur fights to keep a flicker of civilization alive in a barbaric world, Bernard Cornwell makes a familiar tale into a legend all over again.
Sharpe's Havoc
Author: Bernard Cornwell
Publisher: HarperTorch
ISBN: 0007428081
Pages: 352
Year: 2011-09-01
View: 1216
Read: 704
A small British army is stranded when the French invade northern Portugal. Sharpe is cut off and his attempts to fight his way back to the British lines fail until he is joined by the future Duke of Wellington.They immediately mount a counter-attack and Sharpe, having been the hunted, becomes the hunter once more. Amidst the wreckage of a defeated army, in the storm lashed hills of the Portuguese frontier, Sharpe takes his revenge.
Fire and Sword (Wellington and Napoleon 3)
Author: Simon Scarrow
Publisher: Headline
ISBN: 0755353439
Pages: 540
Year: 2009-01-08
View: 214
Read: 560
FIRE AND SWORD is the unputdownable third novel in Simon Scarrow's bestselling Wellington and Napoleon Quartet. A must read for fans of Robert Harris. 1804. Napoleon Bonaparte is Emperor of France, his ultimate aim: to rule Europe. After defeat at the Battle of Trafalgar, he wins a glorious victory against Austria at Austerlitz. He then deposes the Spanish king and places his own brother on the throne. But he is yet to triumph over his most hated enemy: Great Britain. Arthur Wellesley (the future Duke of Wellington) throws himself into the British campaign in Europe. After glory in Portugal, he commands the army in a series of triumphant battles across Spain. For those living reluctantly under French rule, his victories suggest that Napoleon's progress is not inexorable: freedom can be restored...
Vagabond
Author: Bernard Cornwell
Publisher: Harper Collins
ISBN: 0061801798
Pages: 416
Year: 2009-10-13
View: 605
Read: 949
From internationally bestselling author Bernard Cornwell comes the eagerly anticipated sequel in his acclaimed Grail Quest series, in which a young archer sets out to avenge his family's honor on the battlefields of the Hundred Years' War and winds up on a quest for the Holy Grail. 1347: a year of war and unrest. England's army is fighting in France, and its absence encourages the Scots to invade the old enemy. Thomas of Hookton, sent back to England to follow an ancient trail that suggests his family once owned the Holy Grail, instead becomes embroiled in the savage fight when the Scots come to Durham. Out of the horror he finds a new companion for the quest but also discovers a new and sinister enemy in a Dominican Inquisitor. All Europe wants the grail. Many may doubt it even exists, but no one would willingly allow an enemy to find Christendom's most precious relic, and Thomas finds himself in a murderous race with the Inquisitor and with Guy de Vexille, the mysterious black rider who murdered Thomas's father (in The Archer's Tale). Thomas appears to have an advantage in the race. His father bequeathed him a mysterious notebook that confirms the grail's existence and offers clues to where the relic might be hidden. But his rivals, inspired by a fanatical religious fervor, have their own advantage—the torture chamber of the Inquisition. Thomas, seeking help to decipher the book's cryptic pages, is delivered instead to his worst enemies. He finds refuge in Brittany, with Jeanette, the Countess of Armorica, but fate will not let him rest. He is thrust into one of the bloodiest and most desperate fights of the Hundred Years' War, the Battle of la Roche-Derrien, and amid the flames, arrows, and butchery of that night, he faces his enemies again.
Stonehenge
Author: Bernard Cornwell
Publisher: Harper Collins
ISBN: 0061841005
Pages: 448
Year: 2009-10-13
View: 1034
Read: 1125
Bestselling author Bernard Cornwell takes us back four thousand years, to a vibrant world of ritual and sacrifice that is at once timeless and wholly original. This historical novel unlocks the mystery of Britain's most haunting and puzzling structure, and tells a tale of three brothers—fierce rivals—who are uneasily united in their quest to create a temple to their gods. Lengar, the eldest brother, kills his own father to become chief of his tribe. Camaban, the illegitimate middle brother, is determined to have a massive temple built in his own honor. And Saban, the youngest, who actually builds Stonehenge, must act as mediator between the other two. Stonehenge is the enthrallingly dramatic story of patricide, betrayal, and murder; of bloody brotherly rivalry; and of the never-ending quest for power, wealth, and spiritual fulfillment.